La violenza domestica non è un’emergenza del COVID-19

"Restare a casa non è per tutte la stessa cosa". "Molte sono le donne che subiscono abusi tra le mura domestiche e spesso con loro ci sono bambine e bambini, testimoni ma anche vittime dirette. La violenza non capita improvvisamente e la convivenza forzata aumenta la frequenza delle aggressioni. Per queste donne adesso la paura … Leggi tutto La violenza domestica non è un’emergenza del COVID-19

“Qualcosa di Sinistra” [numero Ventuno]

Eccoci al numero 21 di Qualcosa di Sinistra. Questa settimana: Qualcosa di Sinistra editoriale su quanto ci stia cambiando la "crisi da Coronavirus" RSA, tragedia annunciata Verso il 25 Aprile parlano i numeri Violenza domestica e emergenza, contributo del collettivo "Lotto non solo l'Otto" Iniziativa "Con la cultura si mangia" Per una nuova centralità della … Leggi tutto “Qualcosa di Sinistra” [numero Ventuno]

“Qualcosa di Sinistra” [numero Venti]

Eccoci arrivati al numero 20 di "Qualcosa di Sinistra". L'esordio di questa settimana è con un editoriale sul fallimento del sistema economico e social in cui viviamo. Poi - Nulla torni come prima - Chi pagherà la crisi? Intervista a Paolo Ferrero - La crisi sociale morde. Intervista a Maurizia Allisio, vicesindaca di Torre Pellice … Leggi tutto “Qualcosa di Sinistra” [numero Venti]

[Contributo personale] Regionalizzazione e Aziendalizzazione di Scuola e Sanità

Pubblichiamo oggi un contributo del nostro Vito Prudente. Il passaggio dal capitalismo classico di fine anni 70 a quello neoliberista dei primi anni 80 segna l'inizio progressivo ma profondo dell'attacco ai diritti fondamentali e democratici dei lavoratori e delle lavoratrici. Detto passaggio, incoraggiato storicamente e culturalmente dalle destre politiche ed economiche, fu ed è stato … Leggi tutto [Contributo personale] Regionalizzazione e Aziendalizzazione di Scuola e Sanità

[Contributo personale] Categorie psicologiche e populismo politico

Pubblichiamo un contributo del nostro Vito Prudente. Nel campo dell'azione politica  e della giustizia sociale , le categorie psicologiche che inquinano l'azione politica  sono tre: l'ambiguità, l'ipocrisia,  l'incoerenza. Secondo Simona Argenteri, psicanalista, membro ordinario e didatta dell'Associazione italiana di Psicanalisi e dell'Internacional Psyco-analytical Association nonché collaboratrice (credo ancora) della rivista “Micromega”, “l'ambiguità è una nevrosi  … Leggi tutto [Contributo personale] Categorie psicologiche e populismo politico

[Contributo personale] Costituzione e Salute

Pubblichiamo un contributo del nostro Vito Prudente. Periodicamente, e quando se ne presenta l’opportunità, la legge 194 (prevenzione aborto e interruzione volontaria di gravidanza) è sottoposta da una rilevante parte dell’attuale  schieramento politico-parlamentare di centrodestra (vedi, ad esempio, quanto contenuto nell'ex Decreto  Pillon-Lega dell'ex maggioranza di Governo) ad attacchi soprattutto  pilotati dalla gerarchia Vaticana; questo  … Leggi tutto [Contributo personale] Costituzione e Salute