Sanitari

A Torino la rivolta degli eroi della lotta al coronavirus è andata in scena questa mattina, 30 aprile, davanti agli ospedali. Perché «La Regione è il Grande assente in questa emergenza. Se avesse aperto un dialogo con i lavoratori della sanità forse molti problemi si sarebbero potuti evitare».

Lo dicono i sindacati della Sanità piemontese (Cgil e Uil funzione pubblica) che oggi, 30 aprile, protestano contro quelle che sono le disfunzioni evidenziate in questi 60 giorni di emergenza Covid.

Via la Stampa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...