Pubblichiamo un contributo del nostro Vito Prudente sul Capitalismo e Clima.

Quando gli economisti del neoliberismo economico parlano di “crescita inesauribile” affermano un ossimoro, un concetto anti-ecologico,  non scientifico. Come sappiamo le risorse del pianeta Terra sono esauribili (fonti fossili, metalli, ecc.). Quest’ultimo punto  lo ricordo a chi sostiene che la pratica tecnologica del riciclaggio risolverebbe il problema della  esauribilità delle risorse primarie. Non è cosi! Lo affermo perché  non molti sanno che il riciclaggio dei cosiddetti scarti-rifiuti ,ad esempio,  per alcuni principi/leggi della Fisica ( leggi della Termodinamica) non è tecnologicamente ripetibile oltre  un certo numero di volte e/o all’infinito. Questo pone alla politica globale il grande tema di “quanto e cosa produrre”.

Qui potete scaricare il documento intero – Cambiamenti Climatici e Capitalismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...